X

Ti potrebbe interessare anche

Salute: Pechino, la pneumologia italiana sbarca in Cina per simposio su cuore e respiro

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Manifestosupermessaggiosolidaleridotto

«Campagna d’autunno»
contro la fibrosi cistica

Al via la “Campagna d’autunno”. Si tratta una serie di iniziative solidali promosse dalla Fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica (Ffc). Dall’11 al 31 ottobre con il progetto “Una caramella contro la fibrosi cistica” sarà possibile contribuire alla raccolta di fondi da destinare alla ricerca acquistando caramelle al miele e alle erbe nelle piazze di tutta Italia.
La Ffc rinnova infatti per il quinto anno consecutivo il suo impegno nella lotta alla fibrosi cistica con un intenso calendario di appuntamenti e il coinvolgimento di personaggi del mondo dello spettacolo quali Laura Chiatti, Victoria Cabello, Guido Bagatta, Claudia Gerini ed Eleonora Abbagnato, che fanno da testimonial della campagna di solidarietà.
Una serie di eventi e progetti volti a puntare i riflettori sulla “malattia senza volto”,  la patologia genetica grave più diffusa in Italia: vengono diagnosticati 200 nuovi casi di fibrosi cistica all’anno e i pazienti che ne soffrono hanno un’aspettativa di vita che, solo grazie al progresso della ricerca, supera anche i 40 anni. Si tratta di una malattia congenita, cronica ed evolutiva, che viene trasmessa da due portatori sani a un bambino su 4: coinvolge numerosi organi e apparati e, a causa di un’anomalia del trasporto di sali, consiste in una produzione di secrezioni “disidratate” che ostruiscono i dotti in cui si vengono a trovare.
Ciascuno può inoltre contribuire alla raccolta fondi: è possibile infatti donare 1 euro inviando un sms al numero 48588 e 2 euro chiamando al numero da rete fissa. Il ricavato verrà investito per il finanziamento dei 17 progetti recentemente approvati dalla Fondazione.

di (14/10/2008)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.