Logo salute24
14-01-2011

Ricerca: creato pollo Ogm, non trasmette aviaria


Scienziati delle Università di Cambridge e Edimburgo hanno creato un pollo geneticamente modificato che risulta immune dal contagio dell’influenza aviaria, il virus H5N1. Lo studio è pubblicato su Science. Il pollo Ogm, creato solo per scopi di ricerca, potrebbe rendere più sicuri gli allevamenti, permettendo di evitare i focolai della temibile infezione che ha già compiuto, in rari casi, un salto di specie contagiando l’uomo con effetti letali.

I ricercatori britannici, guidati da Laurence Tiley, hanno raggiunto l’obiettivo inserendo nel Dna del pollo un gene che disorienta il virus dell’aviaria, evitando di trasmettere l'infezione.


Il virus dell’aviaria si è diffuso in Asia e Medioriente, provocando la morte di 240 persone dal 2003.


 


(aggiornato 14-01-2010)