Logo salute24

Struttura cerebrale: a 9 mesi completata prima fase di sviluppo

L'impianto cerebrale umano si sviluppa entro i primi 9 mesi di vita. Ad affermarlo sono i ricercatori dell'Institute of Psychiatry del King's College London, in Gran Bretagna, secondo cui la scoperta potrebbe aiutarci a comprendere meglio la causa di diversi disturbi neurologici e psichiatrici.

Nel corso dello studio, pubblicato su Journal of Neuroscience, gli esperti, per mezzo della risonanza magnetica, hanno scansionato il cervello di 14 bambini addormentati, di età compresa tra i 3 e gli 11 mesi. L'obiettivo era quello di analizzare le diverse fasi del "processo di mielinizzazione" - la formazione della mielina, un guaina isolante che avvolge i neuroni -, essenziale per il corretto funzionamento cerebrale.

Hanno così scoperto che lo sviluppo della membrana era visibile in tutte le aree del cervello già all'età di 9 mesi, e, in alcune zone, raggiungeva un livello simile a quello riscontrato negli adulti.

Dal momento che eventuali ostacoli durante il processo di mielinizzazione potrebbero generare numerose patologie neurologiche e psichiatriche - come l'autismo -, lo studio potrebbe consentire di "comprendere le cause che differenziano i bambini che si sviluppano normalmente, rispetto a coloro che manifestano ritardi o disabilità cerebrali", spiega Sean Deoni, che ha condotto la ricerca.

 

di Nadia Comerci
Pubblicato il 01/02/2011