Logo salute24

Tè verde aiuta a frenare incontinenza

Il tè verde contiene alcune sostanze naturali che possono alleviare l'incontinenza urinaria nelle donne di mezza età e in quelle anziane. A dirlo uno studio condotto da Andy Lee, un ricercatore del Curtin Health Innovation Research Institute che ha collaborato con colleghi giapponesi per esaminare gli effetti della bevanda su un gruppo di signore di età compresa tra 40 e 75 anni di età. Lo studio è pubblicato sulla rivista Neurourology and Urodynamics.

 

Il 28% della partecipanti manifestava il disturbo, ma tra coloro che consumavano una media di 4 o più tazze di tè verde Lee ha constatato una minore prevalenza del problema. "Una delle differenze importanti - ricorda Lee - è che il tè verde non è fermentato a differenza di quello nero, non subisce ossidazione durante la lavorazione e contiene molta meno caffeina".

 

In attesa di estendere la ricerca alla popolazione generale, i ricercatori ricordano i numerosi studi a riprova del legame tra gli antiossidanti presente nel tè verde e la protezione della vescica. Per esempio, il potere che ha l'epigallocatechina - sostanza naturale del tè - di inibire la formazione di calcoli urinari, nella riduzione dei tumori alla vescica e dello stress ossidativo che collega alti livelli di glucosio con la nefropatia diabetica.

di co.col.
Pubblicato il 18/05/2011