Logo salute24

Dieta ricca di proteine attenua la fame e aiuta a combattere l'obesità

Una dieta ricca di proteine riduce senso di fame e potrebbe aiutare le persone obese a perdere peso. È quanto affermano, in uno studio pubblicato su Obesity, i ricercatori dell'Università del Missouri di Columbia (Usa), secondo cui mangiare molte proteine durante il giorno - distribuite in pochi pasti - aumenta il senso di sazietà e riduce la sensazione di fame fino a tarda notte.

La ricerca è stata condotta su 27 partecipanti obesi o in sovrappeso ai quali è stato chiesto di seguire, per 12 settimane, un regime alimentare normale (con un apporto proteico pari al 14%) o ricco di proteine (25%), costituito da tre o sei pasti giornalieri. Al termine della ricerca, gli studiosi hanno rilevato che mangiare più o meno frequentemente - 3 o 6 volte al giorno - non aveva prodotto effetti sull'appetito dei soggetti che avevano seguito la dieta "normale", che mostravano di avere sempre fame. Invece, fra coloro che avevano seguito l'alimentazione iperproteica, chi aveva assunto tre pasti al giorno appariva più sazio, anche di sera, rispetto a chi ne aveva consumati sei. Dati, spiegano i ricercatori, che indicano che una dieta ad alto contenuto proteico distribuita in pochi pasti durante la giornata è il tipo di alimentazione migliore per mantenere il senso di sazietà.

"Lo studio ha dimostrato che una dieta ricca di proteine, che contiene dal 18 al 35% dell'apporto calorico quotidiano -, spiega Heather Leidy, che ha coordinato la ricerca -, è associata con una riduzione della fame durante il giorno e nelle ore notturne".

di n.c.
Pubblicato il 14/07/2011