X

Ti potrebbe interessare anche

Gravidanza, attenzione allo stress: ha conseguenze ereditarie

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Gravidanza_felicex

Non ingrassare
durante la gravidanza:
troppo peso influisce sul bebè

Il peso della futura mamma prima e durante la gravidanza può influire sul peso del bambino alla nascita: è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Acta et Obstetricia Gynecologica Scandinavica, secondo cui gli indici di massa corporea materni registrati prima e durante la gravidanza possono essere importanti predittori del peso alla nascita dei bambini. Un indizio importante, spiegano i ricercatori, per cercare di prevenire l'obesità.

 

I ricercatori del Dipartimento di Pediatria del Soerlandet Hospitale e dell'Università di Oslo, in Norvegia, hanno seguito 58.383 donne incinte tra il 2000 e il 2007, registrandone le variazioni di peso prima e durante la gravidanza. Dai risultati è emerso che il peso dei neonati alla nascita aumentava al crescere dell'indice di massa corporea materna prima della gravidanza, e che aumentava ulteriormente se la mamma prendeva peso durante la gestazione. In particolare è stato rilevato che all'aumento di ogni kg di peso della mamma nelle fasi precedenti la gravidanza corrisponde un aumento di peso per il piccolo di 22,4 grammi, e che un successivo incremento durante la gravidanza di 10 kg provoca una crescita per il neonato di 224 grammi. «Incoraggiare le donne a raggiungere un peso sano prima del concepimento e a mantenere un moderato aumento durante la gravidanza è importante - spiega Unni Mette Stamnes Koepp, che ha guidato lo studio - per evitare un eccessivo peso alla nascita nella prole».

di Miriam Cesta (27/03/2012)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.