X

Ti potrebbe interessare anche

L'umidità è una questione di freddo e tatto

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Foto_denti

Tumore al cervello:
radiografie ai denti
aumentano rischio

Le probabilità di sviluppare un meningioma - tumore al cervello tra i più comuni - aumentano nelle persone che hanno effettuato frequenti radiografie ai denti. È il risultato di uno studio pubblicato su Cancer dai ricercatori di Elizabeth Claus del Brigham and Women's Hospital di Boston: "Anche se le radiografie in molti casi sono necessarie - spiega - questi dati suggeriscono che è meglio ricorrervi moderatamente per non mettere a rischio la salute dei pazienti".

Lo studio ha visto coinvolti 1433 pazienti affetti da meningioma tra i 20 e i 79 anni i cui dati sono stati paragonati con quelli di 1350 soggetti del gruppo di controllo non affetti dalla malattia: ed è emerso che coloro che avevano effettuato esami dentali radiografici su base annua o più frequentemente avevano da 1,4 a 1,9 volte più probabilità di sviluppare un meningioma, e che coloro che avevano effettuato ortopanoramiche complete più volte nell'arco di dieci anni avevano un rischio 4,9 volte maggiore di sviluppare il tumore. "Oggi i pazienti che controllano i propri denti sono esposti a dosi di radiazioni più basse rispetto al passato - spiegano i ricercatori -. Tuttavia, questo studio mette in evidenza che sarebbe bene fare un uso più moderato delle radiografie".

di m.c. (10/04/2012)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.