Logo salute24

Yoga anti-stress: bastano 12 minuti al giorno

Poco, ma tutti i giorni. Dodici minuti quotidiani per otto settimane: così lo yoga può aiutare davvero a ridurre lo stress. La buona notizia arriva da uno studio pubblicato sulla rivista Psychoneuroendocrinology dai ricercatori della University of California di Los Angeles (UCLA) che spiegano che pochi momenti al giorno di meditazione riducono i livelli di stress anche in persone sottoposte ad alti livelli di pressione fisica e psicologica, con conseguenti effetti su umore, soddisfazione e vigore, come capita a coloro che si occupano a tempo pieno di pazienti non autosufficienti come i malati di Alzheimer o Parkinson.

 

Lo studio è stato effettuato analizzando gli effetti sortiti da uno specifico stile yoga, noto col nome di Kirtan Kriya, ma si può scommettere sul fatto che altri tipi di meditazione, se anche non dovessero sortire gli stessi positivi esiti, non facciano di certo male.

 

Lo studio ha visto coinvolti operatori sanitari e parenti che si occupano di malati non autosufficienti che presentavano livelli elevati di marcatori biologici di infiammazione - i membri della famiglia del malato, in particolare, sono spesso considerati a rischio di patologie connesse allo stress.

 

I partecipanti sono stati divisi in due gruppi, uno dei quali doveva dedicarsi alla meditazione per 12 minuti al giorno per otto settimane mentre all'altro gruppo è stato chiesto di rilassarsi con gli occhi chiusi e musica di sottofondo per lo stesso periodo di tempo. Campioni di sangue per analizzare i marcatori d'infiammazione sono stati prelevati all'inizio e alla fine dello studio. Dalla ricerca è emerso che solo la meditazione è in grado di ridurre l'attività di alcune proteine legate a una maggiore infiammazione. In particolare, i ricercatori guidati da Helen Lavretsky hanno constatato, grazie alla meditazione, una diminuzione dei livelli di infiammazione in 45 dei 68 geni dei soggetti presi in esame. «Questa è una notizia incoraggiante. I caregivers spesso non hanno il tempo e l'energia per prendersi cura di se stessi, e questa forma breve di meditazione yoga è utile e facile da imparare».

di Miriam Cesta
Pubblicato il 26/07/2012