Logo salute24

Dal reggiseno al portafoglio, ecco perché la moda può far male alla schiena (e non solo)

Borsa Perizoma Cappello Portafoglio Maglietta Cintura Ballerine Infradito Capi sintetici

Abbigliamento ed accessori possono essere pericolosi per la salute. In cima alla classifica dei capi più pericolosi si trova il reggiseno, troppo spesso inadatto al seno che deve contenere, tanto che secondo la British Osteopathic Association è la causa di mal di schiena, dolori alle spalle e fastidi al collo in 6 donne su 10. Se, infatti, le bretelle non sono regolate in modo corretto o se si scelgono modelli con coppa troppo piccola ed eccessivamente larghi sulla schiena sono le spalle a dover farsi carico di tutto il peso e il loro affaticamento porta inevitabilmente alla comparsa del dolore.


 


Per 4 donne su 10 il problema è, invece, la borsa, che quando è troppo pesante può scatenare gli stessi dolori associati ai reggiseni fuori misura, mentre 1 su 5 ha problemi di pelle dovuti all'abitudine di indossare perizomi. L'abbigliamento non è, però, una potenziale minaccia solo per il gentil sesso. 1 adulto su 8, indipendentemente dal genere, ha a che fare con mal di testa causati dalla morsa di cappelli troppo stretti, un problema che può essere associato anche agli occhiali da sole. Insospettabile nemico è anche il portafoglio: tenuto nella tasca posteriore mentre si guida contribuisce a mal di schiena nella zona lombare, mentre infilato nelle tasche davanti può ostacolare la circolazione del sangue nell'inguine – un problema che affligge 1 su 10 degli uomini che lo infilano in tasche troppo piccole - e scatenare dolore ai testicoli.


 


A voler compilare una lista non potrebbero mancare nemmeno le magliette – che possono infiammare i capezzoli strofinandoli eccessivamente –, le cinture – a volte causa di intorpidimenti e arrossamenti -, le scarpe – troppo alte, troppo basse o infradito che deformano le dita – e gli indumenti sintetici. Questi ultimi possono far prendere scosse che arrivano addirittura a distruggere le cellule adipose.


 


In totale, è un adulto su 2 ad avere problemi fisici a causa di un abbigliamento inadatto. “Le persone – ha spiegato Kelston Chorley, dirigente della British Osteopathic Association - vogliono sempre apparire alla moda e indossare i capi del momento anche se non sono adatti al loro fisico. Sono preparate a soffrire e sopportare per avere l'aspetto giusto”.



Author: Silvia Soligon
Pubblicato il 23/11/2012


Vedi altre Gallery