Logo salute24

Camminare: 1 ora al giorno allontana il cancro al seno

Passeggiare a passo moderato almeno 7 ore a settimana può ridurre il rischio anche del 25%

Dopo la menopausa la prevenzione del cancro al seno passa anche attraverso sane camminate. A sottolineare le potenzialità di un esercizio fisico di questo tipo è uno studio pubblicato su Cancer Epidemiology, Biomarkers and Prevention dai ricercatori dell'American Cancer Society di Atlanta (Stati Uniti), secondo cui camminare almeno un'ora al giorno a passo moderato riduce del 14% il rischio di tumore al seno.

 

Gli autori dello studio sono giunti a questa conclusione dopo aver analizzato le informazioni sullo stile di vita e le condizioni di salute di circa 74 mila donne tra i 50 e i 74 anni raccolte nell'arco di ben 15 anni. La riduzione del rischio osservata corrisponde ad 1 caso di tumore in meno ogni mille donne. A trarre beneficio da questo effetto non sono solo le donne in uno stato di salute ideale, ma anche quelle in sovrappeso e quelle che per tenere sotto controllo i sintomi della menopausa si affidano alla terapia ormonale sostitutiva, in passato da più parti accusata di aumentare il rischio di tumore. Secondo i ricercatori alla base di questa associazione potrebbero esserci variazioni degli ormoni femminili o della resistenza all'insulina, ma ad entrare in gioco potrebbero essere anche altri fattori di rischio per il tumore al seno, ad esempio il peso.

 

“L’aspetto entusiasmante – ha commentato Alpa Patel, coordinatrice dello studio - è che non c’è bisogno di essere una maratoneta per ridurre il rischio”. Camminate a passo moderato corrispondono infatti ad una velocità di circa 5 km all'ora. “Direi che si tratta di una notizia incoraggiante per tutte le donne che vogliono iniziare a fare esercizio ma lo trovano troppo pesante”. Chi non ha problemi ad affrontare un po' più di esercizio può però trarre benefici ancora maggiori. Aumentare l'intensità dell'attività fisica può infatti arrivare a ridurre il rischio fin del 25%. Per questo motivo secondo i ricercatori “la scoperta del minor rischio associato a 7 o più ore di camminate a settimana può essere di interesse pubblico”.

di s.s.
Pubblicato il 07/10/2013

potrebbe interessarti anche: