Logo salute24

Khat e cannabis 2.0: allarme Onu per le nuove droghe sintetiche

È allarme per le nuove sostanze psicoattive. Sono circa 350, infatti, le NPS individuate dall'Ufficio delle Nazioni Unite sulla Droga e sul Crimine (UNODC) individuate nel 2013 in 90 Paesi e non ancora sotto controllo internazionale. Tanto che l'agenzia dell'Onu parla di “un'espansione senza precedenti”. Come quella della khat, sostanza a base vegetale, il cui uso fino a poco tempo fa era limitato all'Africa dell'Est e alla penisola araba, ma il cui traffico sta notevolmente aumentando dai Paesi dell'Africa orientale, quali Etiopia e Kenya, a quelli europei, come l'Inghilterra e l'Olanda e persino all'America del nord.

 

Partite di khat sono state sequestrate anche in Asia Sud-est e orientale, segno che le coltivazioni di questa pianta si stanne estendendo. Le nuove sostanze tecnicamente non devono essere sconosciute, ma includono quelle apparse per la prima volta su scala globale. L'agenzia cita anche i cannabinoidi sintetici, che simulano gli effetti della cannabis: in circolazione nel 2013 ce n'erano 110 varianti.

di Redazione
Pubblicato il 22/05/2014

potrebbe interessarti anche: