Logo salute24

Tanto cibo in gravidanza e i teenager ingrassano

Adolescenti obesi o sovrappeso? Potrebbere dipendere dalle mamme che durante la gravidanza, con il pretesto di dover mangiare per due, si lasciano andare a dolci e leccornie. A dire "basta" alle voglie più strampalate della gravidanza da soddisfare in qualunque ora del giorno e della notte, arriva una ricerca della Harvard Medical School, dalla quale è emerso come le madri che mettono su troppi chili nel corso della gravidanza assicurano un peso corporeo eccessivo anche ai propri figli durante l`adolescenza.
I ricercatori americani, sulla base dei sondaggi effettuati su 12 mila adolescenti, hanno infatti rilevato come i figli di donne che in gravidanza avevano preso troppi chili corressero un rischio maggiore del 42% di ammalarsi di obesità tra i 9 e i 14 anni. E questo avveniva, spiegano i ricercatori, indipendentemente da altri fattori come il peso corporeo della donna prima della gravidanza, il reddito familiare o l`istruzione dei genitori.
Studi precedenti avevano collegato l`eccessivo aumento di peso della donna in gravidanza con un rischio maggiore per i figli di diventare obesi nel corso dell`infanzia. La recente scoperta, invece, aggiungerebbe ulteriori evidenze al fatto che l`ambiente in cui il feto cresce non genera solo conseguenze a breve termine, ma anche effetti a lungo termine nella regolazione del peso corporeo. Secondo i ricercatori, infatti, il peso eccessivo della madre incinta influirebbe sullo sviluppo del feto rendendo l`organismo del bambino più suscettibile all`accumulo di peso corporeo.
Il giusto peso per un figlio sano dipende in primo luogo, come suggeriscono gli esperti, da quello della mamma nel periodo precedente alla gravidanza. Il consiglio è quindi quello di affacciarsi alle soglie della gestazione con un peso corporeo nella norma affinché si possano accumulare i chili in più nei limiti raccomandati. Il consiglio dell`Istituto di medicina americano (Iom), a questo proposito, è che il normale aumento di peso corporeo di una donna in gravidanza non superi i 15 chili.
Attenzione, quindi, alle mamme: la qualità e la quantità del cibo consumato nel corso della gravidanza avranno infatti un grande “peso” nella salute del proprio bambino. 

di lidia baratta
Pubblicato il 14/11/2008