Logo salute24

Le proteine favoriscono la procreazione, i carboidrati la longevità

L'equilibrio dei macronutrienti di una dieta migliora la fecondità o allunga la vita

Una dieta ricca di proteine e povera di carboidrati aumenta le possibilità di avere figli, mentre un'alimentazione basata su molti carboidrati e poche proteine aiuta a vivere più a lungo. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences dai ricercatori del Centro Charles Perkins dell'Università di Sydney (Australia), coordinati da Samantha Solon-Biet, secondo cui esiste un equilibrio ideale di macronutrienti - proteine, carboidrati e grassi – per migliorare la fecondità, e un altro per allungare la durata della vita.

 

La ricerca è stata condotta su 858 topi, che sono stati nutriti, per un periodo di 15 mesi, con 25 diete differenti, in cui variavano i livelli di proteine, carboidrati, grassi e contenuti energetici. Al termine, hanno scoperto che un'alimentazione ricca di carboidrati e povera di proteine aveva allungato la durata della vita nei roditori di entrambi sessi. Una dieta caratterizzata da molte proteine e pochi carboidrati aveva, invece, migliorato la capacità riproduttiva negli esemplari femmina.

 

Secondo gli autori, lo studio mette in discussione la teoria secondo cui, in presenza di risorse limitate, gli animali si trovano a dover scegliere fra riproduzione e longevità. "Gli animali non devono scegliere fra alta fecondità e vita lunga - conclude Solon-Biet -. Con una gestione della dieta lungo il ciclo vitale, si possono avere entrambe".

 

Foto: © Markus Mainka - Fotolia.com

di Nadia Comerci s.p.
Pubblicato il 05/03/2015

potrebbe interessarti anche: