Logo salute24

Freddo, zucchero e uova: i “falsi miti” sulla salute

Il freddo non fa male alla salute. D'inverno ci si ammala di più perché si frequentano maggiormente luoghi chiusi e umidi, dove le possibilità di contrarre le infezioni sono maggiori. La convinzione che le basse temperature siano pericolose rientra tra i “falsi miti” sui rischi per la salute, radicati nella mentalità popolare. Molti sono convinti, per esempio, che i deodoranti aumentino il rischio di cancro. Altri che non sia possibile dimagrire se si salta la colazione. Si tratta, invece, di convinzioni prive di valore scientifico, cui gli esperti raccomandano di non credere.

 

Non bisogna mangiare spesso le uova perché fanno male al cuore – Anche se il tuorlo è ricco di colesterolo, le persone sane possono mangiare frequentemente le uova, perché sono ricche di sostanze nutritive benefiche per l'organismo. Contengono anche gli omega-3, acidi grassi che proteggono la salute cardiovascolare.

 

Se si salta la colazione non si può dimagrire – Fare colazione può aiutare le persone a perdere peso, perché riduce il senso di fame, limitando l'impulso ad abbuffarsi durante il resto della giornata. Tuttavia, non è un requisito essenziale. Uno studio condotto dai ricercatori della Cornell University ha dimostrato che gli individui che non facevano colazione ma consumavano poco cibo a pranzo e a cena, assumevano circa 400 calorie in meno al giorno rispetto a chi mangiava al mattino. Ciò significa che se ci si mette d'impegno, si può dimagrire anche saltando questo pasto.

 

Lo zucchero rende i bambini iperattivi – Non esistono prove che gli alimenti zuccherosi rendano i piccoli “fuori controllo”. Secondo gli esperti, i genitori hanno questa percezione perché, dopo che i bambini hanno consumato dei dolciumi, loro sono più attenti a cogliere eventuali comportamenti troppo vivaci da parte dei figli.

 

I deodoranti e gli antitraspiranti sono cancerogeni - Il National Cancer Institute ha dichiarato che non esistono evidenze scientifiche del fatto che i deodoranti e gli antitraspiranti aumentino il rischio di sviluppare il cancro al seno. 

 

Le basse temperature fanno ammalare - La convinzione che il freddo “congelerebbe” le difese immunitarie è infondata. Al contrario, recenti studi hanno dimostrato che potrebbe rafforzarle. Inoltre, il clima rigido riduce la proliferazione di virus e batteri. Pertanto, di per sé, il freddo non è nocivo per la salute. In inverno ci si ammala più spesso perché, per ripararsi dal freddo, le persone tendono a frequentare ambienti umidi, caldi e affollati, dove il rischio di contrarre infezioni virali e batteriche è maggiore.

 

Le tavolette del wc sono pericolose - Potrebbero esserlo, ma meno di porte e maniglie. Generalmente i copriwater vengono puliti spesso. Di conseguenza, potrebbero essere meno nocivi di quanto si creda. Invece, le porte del bagno e le maniglie sono veri e propri covi di batteri. Pertanto, gli esperti consigliano di lavare bene le mani dopo averle toccate o di aprirle servendosi di un fazzoletto.

 

Foto: © Africa Studio - Fotolia

di n.c.
Pubblicato il 27/02/2018

potrebbe interessarti anche: