Logo salute24

Soffrire di endometriosi mette a rischio anche il cuore

Chi è affetto dalla malattia ha maggiori probabilità di sviluppare una cardiopatia

Soffrire di endometriosi mette in pericolo anche il cuore. Chi ne soffre, infatti, corre un maggior rischio di sviluppare una cardiopatia. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Circulation: Cardiovascular Quality and Outcomes, da un team di ricercatori americani diretto da Fan Mu, dell’Harvard Medical School di Boston (Usa), che spiega: "È importante che le donne affette da endometriosi, anche quelle giovani, adottino abitudini e stili di vita benefici per il cuore, si sottopongano a visite cardiologiche e siano in grado di riconoscere i sintomi di una cardiopatia, perché le malattie cardiache continuano a essere la prima causa di morte tra le donne”.

 

Leggi anche: Endometriosi,  il Ministro Lorenzin: "La cura sarà nei Lea"

 

La ricerca ha coinvolto 116.430 donne che non presentavano disturbi cardiovascolari. Il loro stato di salute è stato monitorato per 20 anni, dal 1989 al 2009. Durante questo periodo, l’endometriosi è stata diagnosticata a 11.903 partecipanti. 

 

Dopo aver confrontato la salute cardiovascolare di ciascuna volontaria, gli autori hanno scoperto che quelle affette dalla malattia correvano un rischio più elevato di sviluppare una malattia cardiaca. In particolare, le donne con endometriosi avevano probabilità maggiori di 1,35 volte di dover ricorrere a un intervento chirurgico per liberare le arterie ostruite. Inoltre, correvano un pericolo più alto di 1,52 volte di subire un attacco di cuore. Infine, avevano possibilità più elevate di 1,91 volte di sperimentare l’angina pectoris – che si manifesta come un intenso dolore al torace. 

 

Leggi anche: Endometriosi:  dieta a base di omega3 riduce il rischio

 

I ricercatori hanno anche osservato che le pazienti più giovani correvano anche più rischi. In particolare, quelle che avevano meno di 40 anni avevano possibilità tre volte maggiori di sviluppare i tre disturbi, rispetto alle loro coetanee che non soffrivano di endometriosi.

 

Foto: © Sebastian Kaulitzki - Fotolia.com

di n.c.
Pubblicato il 08/04/2016