Logo salute24

A sconfiggere il cancro sono sette malati su dieci

Circa due milioni di italiani possono affermare di essere guariti

Oggi in Italia quasi il 70% delle persone colpite da tumore guarisce, circa il 15% in più rispetto a 10 anni fa. Lo ha comunicato, durante il convegno sullo “Stato dell'oncologia” che si è tenuto il 28 aprile a Roma, l'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), secondo cui oltre tre milioni di italiani vivono con una diagnosi di tumore e circa due milioni possono affermare di avere vinto la malattia. 

 

Leggi anche: Una mela al giorno  fa vivere più a lungo  e combatte il cancro

 

Secondo l'associazione il 68% dei pazienti (circa 7 su 10), cui è stata diagnosticata una forma frequente di cancro, riesce a sconfiggere la patologia. La percentuale sale ulteriormente fino a raggiunge il 91% per il cancro alla prostata e l’87% per il carcinoma alla mammella, le due neoplasie più diffuse fra gli uomini e le donne. Se i progressi compiuti sul fronte delle cure sono rilevanti, resta ancora molto da fare nel campo della prevenzione. L'Aiom evidenzia che il 40% dei casi potrebbe essere evitato adottando uno stile di vita sano, basato su una dieta equilibrata, una regolare attività fisica e dicendo “no” al fumo.

 

Leggi anche: Caffè: consumo regolare riduce rischio di cancro  del colon-retto

 

“Nel 2015 sono stati stimati 363 mila nuovi casi di cancro nel nostro Paese e possiamo dire che molto più della metà andrà incontro a guarigione - ha affermato Carmine Pinto, Presidente nazionale dell'associazione -. L'Aiom sta lavorando a 360 gradi per veicolare messaggi sui corretti stili di vita e interessare differenti fasce d’età della popolazione. Il progetto ‘Non fare autogol’, con i calciatori della serie A che salgono in cattedra insieme agli oncologi per sensibilizzare gli studenti delle scuole superiori sui fattori di rischio oncologico, è giunto quest’anno alla sesta edizione. Abbiamo promosso la prima campagna nazionale dedicata alla prevenzione del tumore alla prostata e del cancro negli anziani con un tour nei centri per la terza età di tutta Italia. Anche per i pazienti stanno diventando centrali i temi legati al corretto stile di vita, in particolare all’alimentazione che deve essere sempre più ‘su misura’. Per questo una sezione del sito aiom.it è dedicata al ruolo della dieta mediterranea e abbiamo elaborato una serie di ricette utili per le persone colpite da tumore del pancreas nell’ambito di un progetto internazionale”.

 

Foto: © vitanovski - Fotolia.com

di n.c.
Pubblicato il 29/04/2016