Logo salute24

Malattie cardiometaboliche nelle donne, assegnati i Bollini Rosa Onda

Un premio speciale identifica le strutture attente alla salute cardiovascolare di genere

Malattie cardiovascolari, diabete e obesità sono causa di decesso per più del 50% delle donne. Per contribuire a migliorare la qualità e l’accesso ai servizi sanitari per la prevenzione, la diagnosi precoce e il trattamento di questi problemi di salute Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, ha premiato con un apposito riconoscimento le migliori competenze degli ospedali italiani appartenenti al network dei Bollini Rosa (certificazione dell’attenzione posta nei confronti della salute femminile) nell’ambito delle malattie cardiometaboliche.

 

“A parità di rischio cardiovascolare, le donne continuano a ricevere meno frequentemente terapie farmacologiche o comportamentali di prevenzione rispetto a quanto accade nella popolazione maschile in tutte le fasce di età - ha spiegato Francesca Merzagora, presidente di Onda - Il nostro obiettivo è contribuire alla promozione di percorsi di prevenzione, diagnosi e cura declinati al femminile che tengano conto delle differenze genere-specifiche”.

 

Leggi anche: La longevità delle donne è una questione di cuore. 

 

“L’iniziativa promossa e le motivazioni indotte per l’assegnazione dei premi rappresentano sicuramente un valido incentivo per sollecitare la comunità scientifica di cui faccio parte a migliorare non solo il trattamento ma anche la prevenzione cardiometabolica nel genere femminile”, ha aggiunto Maria Penco, esperta dell’Università degli Studi dell’Aquila. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.bollinirosa.it.

 

Foto: © Syda Productions - Fotolia.com

di s.s.
Pubblicato il 14/12/2016