Logo salute24

Fertilità maschile, troppo esercizio aerobico può ridurre la libido

Dietro ai problemi di fertilità potrebbero nascondersi eccessi di quello stesso tipo di attività fisica che, se praticata in dosi adeguate, aiuta a proteggere la salute: l'esercizio aerobico. A suggerirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Medicine and Science in Sports and Exercise da un gruppo di ricercatori guidato da Anthony Hackney, esperto dell'University of North Carolina di Chapel Hill, negli Stati Uniti.

 

Hackney e colleghi hanno utilizzato i dati raccolti attraverso dei questionari online per valutare le caratteristiche fisiche dei partecipanti, il loro desiderio sessuale e la quantità di attività fisica praticata. Ne è emerso che praticare regolarmente attività fisica di tipo aerobico (come la corsa, oppure il nuoto) a livelli cronicamente elevati o allenandosi a lungo si associa a una riduzione della libido maschile.

 

Al momento non è possibile stabilire quale sia il livello di esercizio pericoloso per la sessualità maschile. E' però noto che, in effetti, un esercizio aerobico molto intenso può portare a una condizione in cui viene soppressa la produzione di alcuni ormoni, testosterone incluso. Per il momento secondo i ricercatori “i medici che trattano pazienti uomini per disturbi sessuali o consigliano le coppie su problemi riguardanti l'infertilità dovrebbero prendere in considerazione, come potenziale fattore che complica la situazione, i livelli di esercizio aerobico che sta praticando l'uomo”.

 

 

Foto: © Maridav - Fotolia.com

di Silvia Soligon
Pubblicato il 31/05/2017