Logo salute24

Migliorare l'umore? Guardare documentari sulla natura

Guardare i documentari potrebbe migliorare l’umore e accrescere il benessere delle persone. Osservare  lo spettacolo della natura sarebbe, infatti, in grado di alleviare lo stress e aumentare la sensazione di gioia e appagamento. È quanto emerge da uno studio condotto da BBC Earth in collaborazione con gli scienziati dell’Università della California di Berkeley (Stati Uniti), guidati da Dacher Keltner, che spiega: “I cambiamenti emotivi suscitati dalla visione dei documentari naturalistici sono significativi, dato che sappiamo che stupore e appagamento sono alla base della felicità umana. Se le persone provano sentimenti di meraviglia, sono più propense a mostrare comportamenti empatici e altruistici e risultano maggiormente in grado di gestire lo stress”.

 

Nel corso della ricerca, gli autori hanno chiesto a 7.500 persone provenienti da tutto il mondo, di guardare una serie di programmi televisivi: film drammatici, programmi d’informazione giornalistica e il documentario naturalistico Planet Earth II, prodotto dalla BBC. Prima dell’inizio dell’esperimento, i partecipanti sono stati invitati a rispondere a un questionario relativo al loro stato d’animo. Inoltre, durante la visione dei programmi tv, gli studiosi ne hanno monitorato le reazioni emotive attraverso l’impiego di tecnologie di mappatura biometrica del volto e test psicometrici.

 

Al termine dell’esperimento, i ricercatori hanno osservato che guardare il documentario aveva fatto bene all’umore dei volontari. In particolare, ne aveva ridotto lo stress, ne alleviato l’ansia e li aveva stimolati a essere più contenti. Nello specifico, le donne avevano sperimentato cambiamenti emotivi maggiori rispetto agli uomini, mentre le persone di età compresa tra 16 e 24 anni avevano riportato la più grande riduzione delle sensazioni di nervosismo, affaticamento e stanchezza. I risultati dell’indagine sono stati confermati dall’analisi dei risultati di 150 studi precedenti. Anche in questo caso, gli scienziati hanno osservato che la connessione con la natura incrementa l’attenzione, le prestazioni cognitive e il senso di calma delle persone. Inoltre, le rende più socievoli e maggiormente disposte a far parte di una squadra di lavoro, e potrebbe persino migliorarne la salute fisica.

 

Foto: © Pixabay

di Nadia Comerci
Pubblicato il 23/03/2017