Logo salute24

Lotta al colesterolo: cibi da evitare e consigli in cucina

Colesterolo 1 Colesterolo 2 Colesterolo 3 Colesterolo 4 Colesterolo 5 Colesterolo 6 Colesterolo 7 Colesterolo 8

Troppo colesterolo può fare male alla salute. Diversi studi scientifici hanno infatti associato suoi eccessi all'aumento del rischio di aterosclerosi, quel fenomeno che restringendo il diametro interno delle arterie e aumentando la probabilità che si formino dei trombi espone al rischio di gravi eventi cardiovascolari, inclusi infarti e ictus.


In particolare, a promuovere l'aterosclerosi è il cosiddetto colesterolo cattivo (detto anche LDL, acronimo anglosassone con cui vengono indicate le particelle che lo trasportano nel sangue – le Low Density Lipoproteins). Il colesterolo buono (o HDL, dall'inglese High Density Lipoproteins) non dovrebbe invece scendere al di sotto di livelli considerati minimi, perché aiuta proprio ad eliminare gli eccessi di questa molecola.


Alla base dell'aumento del colesterolo totale e di quello cattivo possono esserci dei fattori genetici, ma non solo: anche l'alimentazione può giocare un ruolo determinante. Per questo fare attenzione ai grassi portati nel piatto può aiutare a tenere sotto controllo i suoi livelli.


Scopri nella nostra photogallery quali sono i cibi da limitare e alcuni consigli utili per ridurre l'aumento del colesterolo nell'organismo di cui è responsabile il cibo!


 


Foto: Fotolia.com



Author: red.
Pubblicato il 15/05/2017


Vedi altre Gallery