Logo salute24

Artrite, i consigli per non sovraccaricare le articolazioni

Rigidità e dolori articolari sono i sintomi principali dell'artrite, una malattia caratterizzata da uno stato infiammatorio cronico. Tra le sedi più colpite ci sono le mani. Ecco alcuni consigli per contenere l'impatto dell'artrite sulla vita di tutti i giorni. Insieme alla terapia fisica e medica questi piccoli accorgimenti possono permettere ai pazienti di continuare il più possibile a compiere anche i piccoli gesti quotidiani: 

 

Movimento

Evita di tenere sempre la stessa posizione. Ad esempio, se lavori alla scrivania alzati almeno ogni 15 minuti. Anche chi sta sul divano a lungo per guardare la Tv dovrebbe fare lo stesso; 

 

Meno stress

Riduci lo stress a cui sono sottoposte le articolazioni. Evita, ad esempio, posizioni o movimenti inopportuni, come sollevare coperchi troppo pesanti; 

 

“Sfrutta” il tuo corpo

Proteggi le articolazioni interessate dall'artrite utilizzando altre parti del corpo: ad esempio puoi spingere le porte più pesanti con il retro del braccio anziché con la mano o scendere i gradini facendo perno sulla gamba più forte; 

 

Semplificati la vita

Elimina attività superflue come stirare i vestiti acquistando capi che non necessitano dello stiraggio e disponi gli oggetti che usi più spesso in modo da raggiungerli facilmente; 

 

Sfrutta la tecnologia

Apriscatole automatici o mixer da cucina sono solo alcuni degli strumenti con cui puoi preparare da mangiare senza dover affaticare le articolazioni; 

 

Modifica la tua abitazione

Il letto, ad esempio, deve essere un'altezza comoda. Se l'artrite ha colpito le articolazioni delle gambe può essere utile mettere uno sgabello nella doccia; 

 

Chiedi aiuto 

Cerca di parlare dei tuoi problemi a chi ti è vicino e chiedi, se è il caso, il suo aiuto. Non ti ostinare a usare le articolazioni dolenti solo per orgoglio.

 

Foto: © hriana - Fotolia.com

di Vito Miraglia
Pubblicato il 13/06/2017