Logo salute24

Depressione, più lontana con un'ora di attività fisica a settimana?

L'esercizio fisico per proteggere il benessere mentale. Un'ora di attività a settimana, a qualunque intensità, potrebbe aiutare a prevenire la depressione. È quanto hanno osservato dei ricercatori della University of New South Wales di Sydney (Australia) in un articolo pubblicato su American Journal of Psychiatry. 

 

“Da tempo sappiamo che l'esercizio aiuta a trattare i sintomi della depressione, ma per la prima volta siamo stati in grado di quantificare il potenziale che può avere nella prevenzione e nella riduzione di futuri livelli di depressione”, dice il professor Samuel Harvey, autore principale della ricerca. “Stiamo cercando di capire esattamente il motivo di questo effetto protettivo, ma crediamo che derivi dall'impatto combinato di diversi benefici socio-psicologici dell'attività fisica”. 

 

Il team di ricerca ha analizzato i dati relativi a 33.908 adulti residenti in Norveglia seguiti per oltre 11 anni su frequenza e intensità dell'esercizio fisico e sintomi di depressione. Tenendo conto delle variabili che potevano influenzare la relazione tra movimento e salute mentale (Indice di massa corporea, fattori socio-economici, per esempio) si è visto che il 12% dei casi di depressione si sarebbero potuti prevenire se i partecipanti avessero svolto regolarmente anche solo un'ora di attività fisica a settimana. Inoltre i sedentari avevano il 44% di probabilità in più di sviluppare depressione rispetto a chi si esercitava da una a due ore a settimana.

 

Foto: © Deklofenak - Fotolia.com

di redazione
Pubblicato il 04/10/2017