Logo salute24

Demenza, con l'accordo sui percorsi di diagnosi procede l'attuazione del piano nazionale

Continua il processo di compimento del Piano Nazionale per le Demenze. La Conferenza Unificata ha approvato lo scorso 26 ottobre l'accordo su due documenti relativi al fenomeno delle demenze. Si tratta delle Linee di indirizzo Nazionali sui Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali per le demenze e le Linee di indirizzo Nazionali sull'uso dei Sistemi Informativi per caratterizzare il fenomeno delle demenze. 

 

I due documenti tecnico-scientifici sono stati definiti dal Tavolo di monitoraggio dell’implementazione del piano nazionale che opera al ministero della Salute. Con questo accordo sono stati condivisi i contenuti delle due linee di indirizzo per promuovere e migliorare la qualità e l'appropriatezza degli interventi assistenziali nel settore delle demenze.  

 

Al tavolo, coordinato dalla Direzione generale della Prevenzione sanitaria, siedono anche le direzioni della Programmazione sanitara e dei Sistemi informativi del ministero, le Regioni, l'Istituto superiore di Sanità e tre associazioni nazionali dei familiari e degli utenti (AIMA, Alzheimer Uniti Onlus, Federazione Alzheimer Italia). Tutti i soggetti hanno scelto le principali tematiche da approfondire prima della loro concreta attuazione a tutti i livelli, centrale, regionale e locale.

 

Foto: © Hunor Kristo - Fotolia.com

di redazione
Pubblicato il 21/11/2017