Logo salute24
18-10-2018

Diarrea da viaggio: in arrivo un nuovo vaccino



Sviluppato un nuovo vaccino 3-in-1 capace di prevenire la diarrea da viaggio. A produrlo sono stati gli scienziati dell’Henry M. Jackson Foundation for Military Medicine di Bethesda (Usa), dell'Università di Guelph (Canada) e del Naval Medical Research Center di Silver Spring (Usa), secondo cui il farmaco sarebbe in grado di proteggere dai tre principali responsabili di questo disturbo: i batteri Escherichia coli, Campylobacter jejuni e Shigella.


Gli scienziati avevano sviluppato già nel 2009 un vaccino a base di zucchero contro il Campylobacter jejuni, che attualmente è in fase di sperimentazione sull’uomo. Nel corso della ricerca, pubblicata sulla rivista Vaccine, hanno messo a punto un nuovo farmaco ancora più efficace: sarebbe, infatti, capace di affrontare nello stesso tempo tutti e tre gli agenti patogeni responsabili della diarrea del viaggiatore. I test effettuati sui topi hanno dimostrato che il vaccino sarebbe in grado di fornire l'immunità contro Escherichia coli, Campylobacter jejuni e Shigella.


Gli autori precisano che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare la quantità ottimale di proteine ​​e di zuccheri da inserire nel vaccino per incrementarne l’efficienza. Ma ritengono che in futuro il medicinale potrebbe salvare moltissime vite, soprattutto nei paesi in via di sviluppo, dove si stima che ogni anno i tre batteri uccidano più di 100.000 bambini di età inferiore ai cinque anni.