Logo salute24

Libro dei Giochi: ludoterapia per i piccoli pazienti oncologici

Il Libro dei Giochi è un’idea dell’Associazione Sale in Zucca Onlus. Questo strumento è nato nell’ambito del progetto Il Sabato del Villaggio, finanziato con “Fondi Otto Per Mille della Chiesa Valdese” (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi). Il progetto prevede lo svolgimento di due pomeriggi a settimana di Ludoterapia per i bambini e le bambine ricoverati presso il reparto di Ematologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma. In questa edizione del progetto abbiamo voluto rispondere ad alcune domande di gioco che ci venivano fatte dai bambini e dalle famiglie. Le questioni erano così riassumibili:

 

1. Quando non ci sono i ludoterapisti e le altre attività la noia ci assale;

 

2. Molti bambini non parlano italiano;

 

3. Uno dei momenti più difficili è l’ingresso in reparto con il sospetto di malattia e nessuna certezza.

 

Queste problematiche erano le stesse presenti anche negli altri reparti ematoncologici dove facciamo attività ludoterapica o con cui ci confrontiamo (Pol. A. Gemeli e Bambin Gesù). La risposta per noi consueta nella pratica ludoterapica è sempre stata quella di costruire insieme ai bambini dei giochi che potessero essere usati anche in nostra assenza (es. burattini, scenari per il teatro etc.), ma volevamo di più.
Da qui l’idea di un Libro dei Giochi che potesse rispondere a più problematiche:

 

1. Sta sul comodino e può essere preso all’occorrenza e giocarci;

 

2. E’ in più lingue: italiano, inglese e albanese. Inoltre tutti i giochi hanno spiegazioni con l’utilizzo di disegni degli strumenti così da facilitare la comprensione;

 

3. Può essere donato dagli infermieri ai bambini e alle famiglie come “Benvenuto” un gesto di accoglienza umana in un momento così critico della vita di una famiglia.

 

Il Libro dei Giochi può essere un salvagente da usare in caso di necessità: quando la noia è eccessiva, quando una mamma o un papà vorrebbero proporre un gioco, ma sono a corto di idee.

 

Il Libro dei Giochi sarà donato ai bambini e alle bambine del reparto di Ematologia pediatrica del Pol. Umberto I e dei reparti di Oncologia pediatrica e Neurochirurgia Infantile del Pol. Gemelli. Per questo motivo, alla presentazione del 7 novembre alle ore 18.00 presso il Salone della Chiesa Metodista in via Firenze 38 (zona P.zza della Repubblica – Roma), non troverete il libro in vendita ma in consultazione. Saremo felici di farvi vedere il frutto del nostro lavoro, ma poi andremo a donare i libri ai reparti affinché tutti i ragazzi possano giocarci!

 

 

* Psicologo e presidente di Sale in Zucca Onlus

di Alessia Pizzimenti *
Pubblicato il 31/10/2018

potrebbe interessarti anche: