Logo salute24

Se la storia d’amore finisce, potrebbe essere colpa di mamma

L’incapacità di avere relazioni durature potrebbe essere “ereditata” dalla mamma. I figli delle donne che cambiano spesso partner avrebbero, infatti, maggiori probabilità di  formare relazioni instabili. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Plos One da un team di ricercatori statunitensi diretti da Claire M. Kamp Dush dell’Ohio State University di Columbus, che afferma: “I nostri risultati indicano che le madri potrebbero possedere determinate caratteristiche che le rendono più o meno desiderabili sul mercato matrimoniale e migliori o peggiori nelle relazioni. I figli ereditano e imparano queste abilità e quei comportamenti e potrebbero adottarli nelle loro relazioni”.

 

Per giungere a queste conclusioni, gli autori hanno analizzato i dati raccolti da due studi: il “National longitudinal survey of youth 1979 child and young adult study (Nlsy79 Cya)”, che ha coinvolto 7.152 persone, e il “National longitudinal survey of youth 1979 (Nlsy79)”, che aveva reclutato le loro madri. Le due ricerche hanno monitorato le relazioni amorose dei partecipanti per almeno 24 anni. Ciò ha consentito agli scienziati di verificare la quantità dei rapporti intrapresi dai membri di entrambe le generazioni in un lungo periodo di tempo.

 

Al termine dell’indagine, è emerso che il numero delle relazioni amorose delle madri era simile a quello dei figli. In particolare, se la mamma aveva avuto molti partner, anche i figli tendevano a cambiare spesso compagno. Secondo gli esperti, i risultati suggeriscono che le madri potrebbero trasmettere tratti di personalità e abilità relazionali che rendono i loro figli più o meno propensi a stringere rapporti stabili.

 

“Le madri possono trasmettere le loro caratteristiche e le loro abilità relazionali ai figli, nel bene e nel male – sottolinea la dottoressa Kamp Dush -. È possibile che le madri che hanno più partner non possiedano grandi capacità relazionali, oppure non riescano ad affrontare bene i conflitti, o ancora soffrano di problemi di salute mentale, tutti elementi che possono indebolire le relazioni e portare all'instabilità. Al di là di quali siano i meccanismi alla base di questo fenomeno, le madri possono trasmettere queste caratteristiche ai figli, rendendo anche i loro rapporti meno stabili”.

 

Foto: Pixabay

di Nadia Comerci
Pubblicato il 16/04/2019

potrebbe interessarti anche: