Logo salute24
10-05-2019

Soia, proteina abbassa colesterolo



Una proteina contenuta nella soia sarebbe in grado di abbassare il colesterolo. Lo rivela uno studio pubblicato sul Journal of Nutrition dai ricercatori dell’Università di Toronto (Canada), secondo cui la molecola avrebbe la capacità di ridurre i livelli di colesterolo Ldl del 3-4%, una percentuale piccola ma significativa.


Gli autori hanno esaminato i risultati di 46 studi, di cui 41 avevano esaminato gli effetti della proteina contenuta nella soia sul colesterolo Ldl - che viene spesso definito “cattivo” perché, se presente in quantità elevate, può determinare un accumulo di colesterolo nelle arterie. L’indagine ha evidenziato che la proteina della soia sarebbe capace di abbassare i livelli ematici di colesterolo Ldl dal 3 al 4% negli adulti, una quantità ridotta ma significativa secondo gli scienziati. La scoperta, a loro avviso, suggerisce che il consumo regolare di soia potrebbe quindi proteggere la salute cardiovascolare.


“Se da una dieta che include la soia si levassero le carni ad alto contenuto di grassi saturi, la riduzione del colesterolo potrebbe essere anche maggiore – osserva David J. A. Jenkins, che ha coordinato lo studio -. I dati disponibili e le nostre analisi indicano che le proteine ​​della soia favoriscono la salute del cuore”.