Logo salute24

Airc: 3 chili di arance per aiutare la ricerca

Arance

Niente di meglio per combattere l`inverno, i mali di stagione e anche il tumore. Tutto grazie alle arance. L`Associazione italiana per la ricerca contro il cancro (Airc) rinnova l`appuntamento con la raccolta fondi per la ricerca. Sabato 31, in oltre 2 mila piazze di tutta Italia, i volontari distribuiranno oltre 400 mila sacchetti, ognuno con tre chili di agrumi donati dalla Regione Sicilia.

Sono le "arance della salute", ricche di antociani e vitamina C, scelte dall`Airc come simbolo della prevenzione alimentare contro il tumore. Gli studi confermano, infatti, che circa tre casi di cancro su dieci potrebbero essere prevenuti scegliendo con cura gli alimenti che consumiamo ogni giorno. In particolare i cibi vegetali, ricchissimi di molecole dalle proprietà anti-tumorali.

Gli agrumi sono dei veri e propri concentrati di benessere: contengono oltre 200 tipi di polifenoli e terpeni, nutrienti in grado di bloccare la crescita delle cellule tumorali. Ma è soprattutto nella prevenzione che questi frutti darebbero il meglio di sé, facilitando i processi di detossificazione dell`organismo dalle sostanze cancerogene.

Insieme alle arance della salute, i volontari distribuiranno nelle piazze il manuale speciale La prevenzione in cucina, contenente i consigli degli esperti su uno stile di vita sano e una dieta varia. In collaborazione con “La Cucina Italiana”, Airc ha realizzato inoltre un vero e proprio menù anti-cancro, costituito da dieci ricette gustose, salutari e facili da preparare a casa.

Pasteggiare con un succo d`arancia o aggiungere spicchi di arancia alle insalate, consigliano gli esperti, rappresentano ottime strategie di prevenzione contro i tumori. Salute24 propone, in collaborazione con l`Airc, la lattuga brasata con arancia, a base di lattuga romana, ceci, arance, olio extra vergine di oliva, aglio, peperoncino e coriandolo.

Per trovare le arance della salute si può contattare il numero verde 840 001 001 o visitare il sito web www.arancedellasalute.it.



Author: lidia baratta
Pubblicato il 29/01/2009


Vedi altre Gallery
potrebbe interessarti anche: