Logo salute24

Massaggi, yoga e tè nero: ecco gli otto modi per rilassarsi

Aiuta a regolare la pressione sanguigna, sostiene il sistema immunitario in caso di crisi improvvise, come malattie o stati emotivi particolarmente negativi, e aumenta la capacità dell`organismo di difendersi dalle infezioni. È il cortisolo, che nonostante sia comunemente noto come l`"ormone dello stress", sul nostro organismo non sortisce solo effetti negativi.
Le "buone intenzioni" dell`ormone vengono però sovvertite quando il meccanismo di difesa dell`organismo non si ferma mai. In questi casi, infatti, il corpo reagisce mantenendo alto il livello di cortisolo, che quando è cronicamente elevato può causare diversi disturbi, dai problemi di sonno all`abbassamento della risposta immunitaria. "Quando il cortisolo si alza suggerisce al corpo di introdurre molte calorie. È una tattica di sopravvivenza primordiale che funziona se l`organismo deve difendersi da un attacco esterno, come quello di un predatore, o da una malattia. Ma non dal pagamento delle bollette", spiega il biochimico nutrizionista Shawn Talbott, autore del libro "Cortisol connection. Why stress makes you fat and ruins your health - and what you can do about it" ("A proposito di cortisolo. Perché lo stress ti fa diventare grasso e rovina la tua salute - e cosa puoi fare riguardo questi problemi").
Qualche antidoto c`è. Il livello di cortisolo proprio non si vuole abbassare? Ecco otto modi diversi - tra quelli consigliati nel libro - per rilassarsi:
1) Ascoltare la musica
2) Dormire otto ore per notte
3) Sorseggiare il tè, in particolare quello nero
4) Uscire con amici allegri
5) Programmare un massaggio
6) Fare qualcosa di spirituale
7) Dire "Om"
8) Masticare un chewing-gum

di Miriam Cesta
Pubblicato il 17/02/2009