Logo salute24

Più igiene, meno carie: così i bimbi di oggi hanno denti più sani

Lo stile di vita moderno, per tanti versi criticato, riceve invece un particolare riconoscimento per quanto riguarda la salute dei denti. Non tutto il nuovo, quindi, viene per nuocere: secondo una ricerca pubblicata dalla rivista Obesity Reviews, infatti, gli stili di vita moderni si rivelerebbero molto utili per la salute dei nostri denti, soprattutto nella prevenzione delle carie. Facendo un bilancio dei dati scientifici degli ultimi 150 anni gli scienziati hanno rilevato come gli effetti del fluoruro dei dentifrici, sommati a una buona igiene orale e all’educazione alla salute dei denti, abbiano portato negli ultimi 20 anni a una notevole diminuzione delle carie dei denti.
Caramelle = carie? - “Oggi - spiega Duggal Monty, coordinatore della ricerca - quando si parla di carie non è sufficiente considerare ciò che viene mangiato, ma esistono altri fattori altrettanto importanti. Il fluoruro contenuto nei dentifrici, per esempio, è infatti in grado di combattere gli effetti negativi che alcuni alimenti hanno sui nostri denti. Così come si rivelano importanti le altre pratiche di igiene orale, che ormai sono entrate nella nostra quotidianità”. Se in passato un bambino affetto da carie era spesso anche goloso di caramelle e dolci, oggi questa equazione non risulta più così lineare: “I tempi sono cambiati – continua Duggal – e oggi per valutare la causa di una carie bisogna prendere in considerazione non solo i cibi che mangiamo, ma anche la qualità della nostra igiene orale”.
Lavare sempre i denti - Esaminando più di trenta studi condotti negli ultimi anni sulla salute dentale, infatti, gli scienziati non hanno rilevato alcuna correlazione tra la quantità di zucchero consumata, associata in passato alla cattiva salute dei denti, e la presenza di carie. Tuttavia, spiegano gli esperti, la frequenza del consumo di cibi zuccherati continuerebbe però a rappresentare un fattore in grado di aumentare la probabilità della comparsa dei tanto odiati denti “marci”.
Grazie ai dentisti e ai genitori che educano i propri figli a una corretta igiene orale, concludono i ricercatori, ormai la maggior parte dei bambini vanta un sorriso perfetto, apprendendo sin da piccoli l`importanza di lavare i denti almeno due volte al giorno. Soprattutto prima di andare a letto.

di lidia baratta
Pubblicato il 04/03/2009