Logo salute24

Ipnosi contro il dolore: la nuova tecnica inglese al posto dell’anestesia?

Si chiama "ipnoterapia" e consiste nell`utilizzo medico delle tecniche di ipnosi per combattere il dolore al posto dei tradizionali anestetici. David Spiegel, psichiatra della Stanford University, ha chiesto che questo trattamento venga aggiunto all`elenco delle cure consentite dall`inglese Royal Society of Medicine: "E` tempo che le tecniche ipnotiche si ritaglino lo spazio che meritano nella medicina inglese", afferma Spiegel.
L`ipnosi, spiegano gli esperti, non ha alcuna controindicazione, permette operazioni chirurgiche più rapide ed è meno dispendiosa rispetto alle altre terapie del dolore. Inoltre, dal momento che questa tecnica non interferisce con il normale funzionamento fisiologico dell`organismo, i pazienti recuperano in tempi molto rapidi.

di c.s.
Pubblicato il 16/06/2009