Logo salute24

Ecco perché si gesticola: segni e parole nascono nella stessa area cerebrale

Scoperto il motivo per cui molte persone, per esplicare meglio un concetto, tendono ad accompagnare le parole con i gesti: entrambi nascono nella stessa area cerebrale. È quanto emerge dallo studio pubblicato su Pnas dai ricercatori della Hofstra University School of Medicine di Hempstead, negli Usa.
La ricerca, condotta su 20 soggetti, ha dimostrato che parole e gesti determinano l`attivazione delle stesse aree cerebrali, precisamente l`area di Broca e l`area di Wernicke, entrambe situate nell`emisfero sinistro del cervello. Secondo gli studiosi in queste zone nascono sia il linguaggio parlato, sia quello dei gesti, che infatti possiedano le stesse caratteristiche: ambedue sono dotati di un vocabolario e di regole grammaticali.
"Lo studio - spiega James Battey, direttore del National Institute on Deafness and Other Communication Disorders che ha finanziato la ricerca - suggerisce che queste aree cerebrali sono importanti per l`interpretazione dei simboli e potrebbero aiutarci a chiarire i meccanismi alla base dello sviluppo evolutivo del linguaggio".
"Inoltre - conclude l`esperto - questi risultati potrebbero anche favorire la comprensione dell`interazione che esiste tra parole e gesti e del modo in cui i bambini sviluppano le proprie competenze linguistiche".

di nadia comerci
Pubblicato il 27/11/2009