X

Ti potrebbe interessare anche

Viagra, non solo sesso: è efficace anche contro le malattie cardiache

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Pamela2

Con la quinta di seno
donne più intelligenti

Se il seno è prosperoso anche l`intelligenza abbonda. L`insolita relazione tra misure del decoltè e quoziente intellettivo (QI) è stata individuata da uno studio condotto da ricercatrici dell`Università di Chicago su 1.200 donne.
L`indagine voleva sfatare indagini precedenti basate sulla correlazione tra forme abbondanti e minor sviluppo cerebrale. La comparazione tra taglia della coppa e "volontarie" condotta dalle ricercatrici Usa ha invece dato un risultato nettamente contrario. I cinque gruppi di donne, divise dalla prima alla quinta taglia, hanno mostrato che il quoziente intellettivo cresceva di pari passo con la misura del seno. Forse, argomentano le studiose, per una maggiore funzionalità degli ormoni femminili.

 

 

 

 

Il fenomeno è più interessante di quanto ci si voglia immaginare: la ricerca non esiste; la fonte è una fonte giornalistica orientale, che riprende a sua volta un giornale cinese e via di seguito. Senza mai arrivare all'effettivo studio che dovrebbe fare da base.

Eppure negli ultimi giorni questa pseudo-notizia ha realizzato 50mila lettori. Infinitamente di più di tutte le altre, che pubblichiamo in questo portale corredate di studio scientifico, rivista di pubblicazione e commento dell'autore. Infinitamente di più delle notizie sulle innovazioni della ricerca contro il cancro, il diabete, la sclerosi multipla.

Da giornalista e da lettore rifletterei su questo fenomeno (S.P. 14-11-2010)

di redazione (20/11/2009)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.

Commenti dei lettori

    • annarita24/11/2010
    • Troppo simpatica questa bufala: un posto morbido dove tenere i geni di una maggiore intelligenza! alla faccia di chi vede due tette e pensa = grandi tette grandi oche! E' davvero difficile trovare uomini che usano il cervello davanti a due tette!
    • Luca22/11/2010
    • Già è difficile trovare una donna intelligente.. poi..quelle che hanno un bel corpo.. e ovviamente anche un seno prosperoso.. sono sempre le meno intelligenti.. e molto superficiali..
    • Vale14/11/2010
    • Questa è la cosa più stupida che potessero tirare fuori -.-
    • fabio14/11/2010
    • ora pure iIl sole 24 Ore cade in queste bufale conosciute in tutto il net? leggetevi qui: http://layscience.net/node/784 se vi rimane un po' di onestà intelletuale dovreste fare pubblica ammenda (e invece mi censurerete, scommettiamo?)
    • S.P.14/11/2010
    • Gentile Fabio, come vede non l'abbiamo censurata. L'unica notazione - mi dica lei se posso correggerla - è che "intellettuale" si scrive con una doppia t......mi dica lei se posso correggere e emendare il testo.... (S.P.)
    • Fabio14/11/2010
    • Egregio S.P., grazie per non avermi censurato, la pochezza della sua replica che si concentra su un errore di battitura dovuto a una tastiera non mia è un'arma tutta giornalistica per distrarre dalla totale mancanza di professionalità di un giornalista che non controlla le sue fonti prima di pubblicare? Aproposito, come è che avete firmato la correzione giornalistica di una notizia di oggi con il 20 novembre del 2009? Almeno io mi sono firmato con un nome e non con una sigla. Cordiali Saluti Gentile Fabio, la questione della sigla è molto semplice: è un uso nei giornali e basta vedere nel "chi siamo" ed è riportato il mio nome e cognome. A differenza del suo (io leggo solo un nome e un indirizzo mail, da cui non si deduce nulla). Ed è proprio per onestà intellettuale che ho pubblicato il commento, nonostante tutto. L'errore è stato fatto nel 2009 dalla redazione. Errore di cui mi assumo la responsabilità. La correzione è di questi giorni, perchè questa notizia - assolutamente secondaria all'interno del portale e della nostra produzione - è diventata una notizia estremamente visitata (anche da lei evidentemente, più volte) in questi giorni. Molto più commentata (anche da lei evidentamente) che non altre notizie su Aids, diabete, malaria e sordità. Spero di essere stato esaustivo. S.P.
    • Fabio14/11/2010
    • A proposito, "lei" si scrive con la L maiuscola. Cordiali Saluti
    • Elia D'Adamo12/11/2010
    • allora sono proprio tonta!!!!!!!!!
    • gae12/11/2010
    • Ma quante palle...ci mancava solo questa...Personalmente ho frequentato tante donne con la 5a e 6a di seno ed erano delle vere oche...e donne con tettine che stavano dentro un bicchierino di rosolio...che erano delle cervellone...Questa "cavolata" l'hanno dettata ai ricercatori ... i chirurghi plastici... gae