Logo salute24

Abbandono terapeutico: dibattito al Gemelli

Si parlerà di abbandono terapeutico nel dibattito in programma per domani, venerdì 20 giugno, al Policlinico Gemelli di Roma nella giornata di studio “Primo: non abbandonare Le sfide del prendersi cura”, organizzato dall’Ateneo di Bioetica dell’Università Cattolica. Obiettivo del convegno è quello di analizzare le situazioni in cui fattori diversi, come l`inadeguatezza e l’impossibilità di prendersi cura della persona malata, portano all’”abbandono terapeutico”. Ragioni di assistenza primaria troppo spesso oscurate da quello più frequenti dell’eutanasia e dell’accanimento terapeutico.
L’approccio multidisciplinare che coinvolge la riflessione filosofica accanto a quella antropologica, e ovviamente a quella sanitaria, punta a invertire il dibattito sulla fine della vita e le tematiche giuridiche sulla “dolce morte”. La multidisciplinarità è un elemento specifico di questo incontro di studio: questi temi sono complessi e, per essere compresi nelle loro implicazioni, devo essere affrontati a partire da tutti gli aspetti sociali che ne sono coinvolti. Nel corso del convegno si parlerà delle esperienze e delle problematiche legate ad ambiti assistenziali particolarmente delicati come l’assistenza di pazienti con disabilità gravi, dall’atrofia muscolare spinale alla sclerosi laterale amiotrofica.

di
Pubblicato il 19/06/2008