Logo salute24

Succhi di frutta: il 100% di polpa mette appetito

Un frutto tira l`altro. E anche se non sono ciliege faranno sempre bene alla salute dei ragazzi, purché il succo sia naturale al 100%. Parola di uno studio che sarà pubblicato sull`American Journal of Health Promotion e ha analizzato il consumo di frullati e centifrughe in 4.000 adolescenti tra 12 e 18 anni e il peso di ognuno.
Bere succhi di frutta naturali al 100% incrementa il benessere dei teen-ager. Anzi, la buona abitudine alimentare li invoglia a integrare la dieta con un frutto intero. Tutti i ragazzi che avevano fatto posto nella dieta ai succhi mostravano di preferire meno i grassi e di assumere quantità adeguate di vitamine C e B6, acido folico, potassio e ferro.

di cosimo colasanto
Pubblicato il 15/03/2010