Logo salute24

Salute della donna: l’Osservatorio Onda rinnova il portale

Si rinnova il sito dell’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, www.ondaosservatorio.it, e si trasforma in un portale interattivo dedicato all`universo femminile. Video educazionali, interviste, contatto diretto con gli esperti, iniziative sul territorio (convegni, tavole rotonde, mostre, eventi culturali) e la possibilità di trovare un centro specializzato o un`associazione di supporto per il paziente sono solo alcune delle funzioni del portale, a cui si aggiungono news, documenti, pubblicazioni, articoli, link alle pagine dedicate alla salute femminile dei principali social network come Facebook e YouTube, recensioni di libri e canali multimediali che consentiranno alle italiane di essere sempre informate e aggiornate sul loro mondo. "O.N.Da promuove da tempo una cultura della salute di genere intesa come consapevolezza che l’appartenere al sesso femminile o maschile influenza la salute e la percezione della salute - spiega la presidente Francesca Merzagora (nella foto) - e che tutte le politiche di prevenzione delle malattie dovrebbero considerare attentamente queste differenze per realizzare equità e pari opportunità".
Dal nuovo portale sarà possibile conoscere le parlamentari di ogni schieramento o partito che aderiscono alla missione di O.N.Da perché “il coinvolgimento delle Istituzioni nei confronti della salute della donna è fondamentale. A tale scopo – continua Merzagora – O.N.Da ha coinvolto un gruppo trasversale di parlamentari del Senato e della Camera delle varie Regioni italiane sulle quali l`Osservatorio fa affidamento per portare l`attenzione su alcune fondamentali problematiche di salute femminile e materno-infantile, quali la partecipazione delle donne agli studi clinici, l`istituzione delle cattedre di medicina di genere nell`ambito delle facoltà di medicina, provvedimenti sul testamento biologico, ospedali a misura di donna, attenzione alla prevenzione, salute femminile in carcere".
Sul nuovo sito si troveranno inoltre le principali pubblicazioni, tra cui la guida ai Bollini Rosa agli ospedali (la nuova edizione verrà presentata il 30 giugno), gli opuscoli curati dagli esperti del comitato scientifico dell’Osservatorio sulle varie patologie e i libri Bianco e Verde sulla salute della donna che fotografano la realtà italiana fornendo proposte e soluzioni ai problemi emersi. In partnership con il Sole24Ore si potrà accedere direttamente a Salute24, il portale dedicato alla salute, e alla pagina di EssereBenessere di Radio24.

di
Pubblicato il 08/04/2010