Logo salute24

Scozia: in linea sul posto di lavoro

I lavoratori scozzesi potranno controllare il loro peso, anche dalla loro postazione internet. Il parlamento scozzese ha dato il via allo sviluppo di un software interattivo, che permetterebbe la comprensione, direttamente sul posto di lavoro, delle implicazioni di una corretta alimentazione. In Scozia, il livello di obesità è secondo solo agli Stati Uniti e ha un costo sociale per il servizio sanitario nazionale di circa 350 milioni di euro l’anno.
La crescita di questa patologia è avvenuta negli ultimi vent’anni, arrivando a colpire, secondo le statistiche del 2003, il 22% della popolazione maschile e il 24% di quella femminile. Shona Robison, ministro scozzese della Salute pubblica, dichiara come nei prossimi tre anni il governo di Holyrood aumenterà gli investimenti, fino a 70 milioni di euro, per la promozione di una sana alimentazione, dell’attività fisica e di diete appropriate. La campagna si prefigge l’obiettivo d’incentivare la scelta di cibi più sani, favorendo il consumo di prodotti freschi, acquisibili nei piccoli esercizi commerciali, e promuovendo riconoscimenti pubblici per rivenditori che si cureranno di indicare i valori nutrizionali dei prodotti. “
Tutto ciò – prosegue la Robinson – è fatto per dotare la popolazione di maggiore opportunità per tenere sotto controllo il loro peso. Il governo e gli altri attori sociali hanno un ruolo cruciale nel contribuire alla creazione di un ambiente che supporti tutti i cittadini al mantenimento di un giusto peso, a una maggiore attività nella vita di tutti i giorni e, in tal modo, a godere a pieno della propria vita”.

di
Pubblicato il 13/07/2008